SI PORTA A CONOSCENZA DELLA CITTADINANZA CHE NEI GIORNI 11 – 12 E 13 DICEMBRE, INIZIERANNO I LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA PRESSO IL POZZO IDRICO COMUNALE SUBORDINATO ALLE PREVISIONI METEO. LE OPERE CHE VERRANNO REALIZZATE DALLA DITTA H2ROMA S.R.L., PER UN IMPORTO DI EURO 13.270,00 OLTRE IVA 10%, SONO:

  • SMONTAGGIO DELLA POMPA SOMMERSA E REVISIONE DELLA STESSA;
  • VIDEO-ISPEZIONE FINO A FONDO FORO, ESEGUITA CON TELECAMERA HD COMPLETA DI RELAZIONE FOTOGRAFICA E REGISTRAZIONE DVD, PER COSTATARE L’EFFETTIVA PRESENZA DELL’ACQUA, LO STATO DI CONSERVAZIONE E POSIZIONAMENTO DELLE BASE FILTRANTI (TUBI FESSURATI) DA DOVE ENTRA L’ACQUA DI FALDA;
  • ISPEZIONE DELLA VASCA DI ACCUMULO MEDIANTE SOMMOZZATORE AL FINE DI ACCERTARE LO STATO DI CONSERVAZIONE DELLA STESSA.
  • L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE, CONFIDANDO NELLA POSITIVA COLLABORAZIONE DA PARTE DELLA CITTADINANZA, GARANTIRÀ IL REGOLARE FLUSSO IDRICO COME DA ORDINANZA N. 47/2017.
 

PROT. N. 2047                                                                                         ORDINANZA N. 47/2017

OGGETTO: SOSPENSIONE NOTTURNA DELL’EROGAZIONE DELL’ACQUA POTABILE

IL SINDACO

CONSIDERATO IL PERDURARE DELLO STATO DI ESTREMA CRITICITÀ NELL’APPROVVIGIONAMENTO IDROPOTABILE, CARATTERIZZATA DA MANCATE PRECIPITAZIONI E DAL PERDURARE DEL PERIODO SICCITOSO;

RITENUTO NECESSARIO GARANTIRE IL PIÙ POSSIBILE IL FLUSSO IDRICO DURANTE LE ORE DIURNE AL FINE DI LIMITARE GLI EVENTUALI DISAGI PER GLI UTENTI DEL SERVIZIO;

RICHIAMANDO L’ATTENZIONE DELLA CITTADINANZA AD AVERE UN CONSUMO RAZIONALE DELLA RISORSA IDRICA;

VISTO IL REGOLAMENTO DI UTENZA IDRICA COMUNALE;

VISTO IL D.LGS. 267/2000;

O R D I N A

1 – DI SOSPENDERE L’EROGAZIONE NOTTURNA DEL FLUSSO IDRICO A FAR DATA DAL 11 DICEMBRE AL 17 DICEMBRE 2017 NEI SEGUENTI GIORNI ED ORARI:

CHIUSURA APERTURA
LUNEDI’ ORE 22,30 MARTEDI’ ORE 05,00
MERCOLEDI’ ORE 22,30 GIOVEDI’ ORE 05,00
VENERDI’ ORE 22,30 SABATO ORE 05,00
DOMENICA ORE 22,30 LUNEDI’ ORE 05,00

2 – IL PERSONALE COMUNALE È INCARICATO DELL’ESECUZIONE DELLA PRESENTE ORDINANZA.

DALLA RESIDENZA MUNICIPALE, 07.12.2017

IL SINDACO: f.to Pietro Mastrecchia

 

SI PORTA A CONOSCENZA DELLA CITTADINANZA CHE, IN OTTEMPERANZA DELL’ORDINANZA SINDACALE N. 45/2017, GLI UFFICI COMUNALI, DURANTE IL MESE DI DICEMBRE, RESTERANNO CHIUSI AL PUBBLICO NELLE GIORNATE DI SABATO 09 – 23 – 30 DICEMBRE 2017. VERRANNO GARANTITI I SERVIZI ESSENZIALI.

 

SI PORTA A CONOSCENZA DEGLI ALUNNI CHE IL SERVIZIO MENSA, GESTITO DALL’UNIONE DEI COMUNI VALLE DEL GIOVENZANO, PER IL CORRENTE ANNO SCOLASTICO 2017/2018 INIZIERÀ IL 27.09.2017 SIA PER LA SCUOLA DELL’INFANZIA CHE PER LA SCUOLA PRIMARIA.

TUTTI GLI UTENTI DOVRANNO PROVVEDERE AL PAGAMENTO DELLA QUOTA DEL PASTO (€. 3,50) SECONDO LE MODALITÀ GIÀ IN VIGORE DALLO SCORSO ANNO E CIOÈ:

  • MEDIANTE VERSAMENTO SUL C.C.P. N. 57435778 INTESTATO ALL’UNIONE DEI COMUNI VALLE DEL GIOVENZANO;
  • OPPURE TRAMITE BONIFICO BANCARIO BCC DI BELLEGRA – IBAN: IT78P0838139420000000020874;
  • OPPURE PRESSO LO SPORTELLO BCC DI BELLEGRA – AGENZIA DI GERANO.

 

 

 

 

IL MUSEO D’ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA (MAMEC) RESTERÀ APERTO AL PUBBLICO SECONDO IL SEGUENTE ORARIO:

DA OTTOBRE A MAGGIO

Lunedì e Martedì: CHIUSO

Mercoledì, Giovedì e Venerdì 9,30-13,30

Sabato e Domenica 9,30-13,30 e 16,30-18,00

DA GIUGNO A SETTEMBRE

Lunedì e Martedì: CHIUSO

Mercoledì, Giovedì e Venerdì 9,30-13,30

Sabato e Domenica 9,30-13,30 e 17,00-19,00

e-mail: museo.mamec@comunecerretolaziale.rm.it

web: www.pregio.org/mamec

Per ulteriori informazioni possono essere contattate:

Colleluori Federica – 3457011604

Di Giovenale Cristian – 3892998413

 

Orari_2016

Scaricate gli orari aggiornati cliccando sul link sottostante

Orari Cotral

 

Per il 2017, la Regione Lazio promuove agevolazioni sui costi per i mezzi pubblici a tutti i cittadini residenti nel territorio della Regione Lazio.

REGISTRAZIONE E REQUISITI:

A partire dal 28 marzo 2017 è possibile effettuare la registrazione sul sito:

www.regione.lazio.it/agevolazionitariffarietpl

Possono fare richiesta i cittadini:

  • residenti nella Regione Lazio;
  • con un reddito ISEE non superiore ai 25.000 euro.

La percentuale di agevolazione è del 30%. È possibile fruire di una ulteriore maggiorazione del 20% se in possesso dei seguenti requisiti:

  • Reddito ISEE non superiore ad € 15.000,00;
  • Minore orfano di uno o entrambi i genitori;
  • Mutilato e/o invalido di guerra;
  • Disabile ovvero la presenza nel nucleo familiare di un disabile definito ai sensi e per gli effetti della Legge 104/92;
  • Nucleo monoparentale con almeno un figlio a carico;
  • Nucleo familiare con almeno quattro figli a carico.

Una volta iscritti al sito, per ottenere le agevolazioni previste, è necessario presentare al proprio Comune di residenza i seguenti documenti:

  • Stampa della richiesta;
  • Documento di identità in corso di validità;
  • La certificazione attestante il reddito ISEE;
  • Dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà attestante il possesso di uno dei requisiti per fruire della maggiorazione del 20%.
 

Questo sito potrebbe usare cookies di terze parti. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito non utilizza cookies di profilazione propri. Al più può utilizzare cookies appartenenti a plugin di terze parti che non sono sotto il nostro diretto controllo. In ogni caso, proseguendo la navigazione, accetti l'utilizzo di questi eventuali cookies.

Chiudi