Festività Pasquali: restano in vigore i divieti di spostamenti. Il Ministero rafforzerà i controlli

Con circolare del Capo di Gabinetto del Ministero dell’Interno è emersa la necessità di ribadire l’importanza del rispetto delle misure restrittive adottate al fine di non vanificare tutti gli sforzi fin qui profusi. In particolare, soprattutto con l’approssimarsi delle festività pasquali, si ribadisce il divieto di raggiungere le seconde case fuori dal proprio comune o recarsi presso case di villeggiatura o zone di richiamo turistico. Resta quindi confermata la possibilità di uscire soltanto in caso di contingente e indifferibile necessità. Il Ministero dell’Interno ha rafforzato in questi giorni i controlli sul territorio. Si confida, come sempre, nella fattiva collaborazione di tutta la popolazione. Si rimette in allegato il testo della circolare.