La memoria storica della Comunità di Cerreto Laziale va in pensione

Dopo tanti anni di duro lavoro, dopo tanti giorni passati tra riunioni e scadenze, dopo tanta abnegazione finalmente è arrivato il grande giorno.

Per tanti anni sei stato la colonna portante e un punto di riferimento per questo Comune, una spalla su cui poggiarsi.
Sei divenuto un’istituzione, un simbolo, e anche se nascosto dietro l’atteggiamento da burbero, hai sempre saputo dare un aiuto a chiunque te ne abbia fatto richiesta.

La verità è che sarà difficile sostituirti.

Tutti noi ti auguriamo di trascorrere questo traguardo raggiunto nella serenità che meriti affianco alla tua meravigliosa famiglia che evidentemente ti ha sostenuto davanti alle difficoltà incontrate e ha gioito con te dei risultati raggiunti.

Grazie, Sandro!